Questo sito contribuisce alla audience di

Martonne, Emmanuel de-

geografo francese (Chabris 1873-Sceaux 1955). Insegnò geografia nelle università di Rennes, Lione e Parigi, dove diresse la rivista Annales de géographie, e compì numerosi viaggi di studio in Europa e in America. Nel 1938 fu eletto presidente dell'Unione Geografica Internazionale. Sua opera principale viene considerata il Traité de géographie phisique (1909), testo fondamentale per lo studio di tale disciplina.

Media


Non sono presenti media correlati