Questo sito contribuisce alla audience di

Marty

(in Italia, Marty, vita di un timido). Film statunitense (1955) di Delbert Mann. Sceneggiato da Paddy Chayefsky da un proprio teledramma, interpretato da E. Borgnine e B. Blair, segnò una data per la confluenza cinema-televisione su temi, ambienti e personaggi di realismo quotidiano e per la delicata e insolita trattazione di una vicenda d'amore tra due esseri comuni, poveri amanti senza bellezza, cuori solitari che, unendosi, vincono le loro frustrazioni.

Media


Non sono presenti media correlati