Questo sito contribuisce alla audience di

Marzòcco, Il-

rivista letteraria fondata a Firenze nel 1896 da Adolfo e Angiolo Orvieto. Seguì inizialmente un indirizzo estetizzante di gusto dannunziano, per assumere poi un atteggiamento eclettico e prevalentemente informativo. Vi collaborarono, tra gli altri, G. D'Annunzio, G. Pascoli, E. Corradini, A. Conti, U. Ojetti. Perduto il suo mordente all'apparire di altri periodici più combattivi e vitali, come La voce e Lacerba, cessò le pubblicazioni nel 1932.

Media


Non sono presenti media correlati