Questo sito contribuisce alla audience di

Masainas

comune in provincia di Carbonia-Iglesias, 56 m s.m., 22 km², 1479 ab. (masainesi), patrono: san Giovanni Battista (24 giugno).

Centro situato nel Sulcis, presso la costa del golfo di Palmas; è compreso nel Parco Geominerario della Sardegna. Parte della curatoria di Sulcis, compresa nel Giudicato di Cagliari (sec. XI), fu possesso dei Della Gherardesca (1258) e quindi degli Aragonesi. Sotto il dominio spagnolo il territorio passò nel Marchesato di Villasor, possesso degli Amat dal 1647 al 1839, anno dell'abolizione dei feudi.§ L'economia si basa sull'agricoltura, che produce ortaggi in serra e in campo (soprattutto carciofi), cereali e uva, e sull'allevamento ovino e caprino. È rilevante il turismo estivo sulla costa, formata da dune sabbiose e calette rocciose.

Media


Non sono presenti media correlati