Questo sito contribuisce alla audience di

Mastarna

(latino Mastarna). Condottiero etrusco le cui vicende appaiono raffigurate in affreschi di una tomba di Vulci: giunto a Roma, liberò il compagno Cele Vibenna e occupò la città. L'imperatore Claudio, nelle sue ricerche sugli Etruschi, lo identificava con il re Servio Tullio. Secondo i moderni, il termine Mastarna sarebbe latinizzazione del termine etrusco macstrna, che a sua volta sarebbe derivato da magister (capo).

Media


Non sono presenti media correlati