Questo sito contribuisce alla audience di

Matèlda

personaggio del Purgatorio dantesco (canti XXVIII-XXXIII). È la donna che guida Dante nel paradiso terrestre e che lo immerge nei fiumi Lete ed Eunoè; simbolo della vita attiva, vive poeticamente come personificazione della bellezza femminile sullo sfondo di una natura primaverile.

Media


Non sono presenti media correlati