Questo sito contribuisce alla audience di

Matilde di Magdeburgo

(Mechthild von Magdeburg). Mistica tedesca (? ca. 1210-convento di Helfta, Eisleben, 1283). Nel 1270 passò da un convento di Magdeburgo al convento cistercense di Helfta. Visionaria, teologa valente, ha dato in Das fliessende Licht der Gottheit (La luce fluente della divinità) uno dei più splendidi testi della mistica del Duecento. Il libretto, misto di prosa e versi e composto in basso-tedesco, è andato perduto, ma ne resta una traduzione in alto-tedesco di Enrico di Nördlingen (1345) e tarde traduzioni latine.

Media


Non sono presenti media correlati