Questo sito contribuisce alla audience di

Maurocordato, Alessandro

uomo politico greco (Costantinopoli 1791-Egina 1865). Allo scoppio della rivoluzione (1821) si trasferì a Missolungi, organizzandone la difesa durante il primo assedio (1822). Presidente del Senato e poi della Convenzione Nazionale di Epidauro, nel 1823 si distinse nuovamente alla difesa di Missolungi; nel 1825 divenne segretario capo dell'esecutivo. Dopo la liberazione della Grecia fu ambasciatore in vari Stati europei e tre volte primo ministro.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti