Questo sito contribuisce alla audience di

Mazel, Abraham

capo dei camisardi (Saint-Jean-du-Gard 1675-presso Uzès, Gard, 1710). Combatté nelle Cevènne dal 1702 al 1705; imprigionato, riuscì a fuggire e nel 1709 tornò nel Vivarais, ma, sconfitto dalle truppe regie, dovette ripiegare. Continuò la lotta ma, tradito, fu ucciso in uno scontro.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti