Questo sito contribuisce alla audience di

Mazzóni, Iàcopo

letterato italiano (Cesena 1548-1598). Membro dell'Accademia della Crusca, è noto come dantista per un Discorso in difesa della “Commedia” del divino poeta Dante (1572), in cui, in polemica con un Discorso antidantesco di R. Castravilla, sostenne la conformità del poema dantesco alle regole aristoteliche.

Media


Non sono presenti media correlati