Questo sito contribuisce alla audience di

McCullers, Carson

scrittrice statunitense (Columbus, Georgia, 1917-1967). I suoi romanzi, in gran parte ambientati nel Sud, risentono dell'influsso di Hemingway, anche se il suo stile risulta armonioso ed equilibrato. The Heart Is a Lonely Hunter (1940; Il cuore è un cacciatore solitario) resta la sua opera più complessa e impegnata. Il motivo della solitudine torna in altre opere di rilievo come Reflections in a Golden Eye (1941; Riflessi in un occhio d'oro), Member of a Wedding (1946; trad. Invito a nozze) e Clock Without Hands (1961; Orologio senza lancette).

Collegamenti