Questo sito contribuisce alla audience di

Meštrović, Ivan

scultore di origine croata (Vrpolje 1883-South Bend, Indiana, 1962). Studiò a Zagabria e a Spalato, poi, dal 1900, a Vienna, dove conobbe Rodin e fu sensibile ai fermenti della Secessione viennese attraverso le suggestioni dell'opera di F. Metzner, H. Lederer e altri. A Parigi fu attratto da Bourdelle e in Italia da Michelangelo (Tempio di Kosovo, 1911), influenze che determinarono la sua reazione a Rodin, anche se alla lezione di questo artista si riconduce molta scultura monumentalistica realizzata da Meštrović. Si impose alla critica italiana esponendo alla Mostra internazionale di Roma (1911), cui fece seguito la famosa personale alla Biennale del 1914 (Vecchia, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna), successi che gli valsero larga fama in patria. Nel 1947 si trasferì negli Stati Uniti, di cui assunse poi (1954) la cittadinanza.

Media


Non sono presenti media correlati