Questo sito contribuisce alla audience di

Meade, James Edward

economista inglese (Swanage, Dorset, 1907-Cambridge 1995). Professore a Cambridge, si è occupato dell'analisi dei pagamenti internazionali e del sistema dei cambi e dei rapporti fra teoria e politica economica. Ha scritto: Planning and the Price Mechanism (1948; Pianificazione e meccanismo dei prezzi), An Introduction to Economic Analysis and Policy (1950; Introduzione all'analisi e alla politica economica), The Theory of International Economic Policy (1960; Teoria della politica economica internazionale). Nel 1977 gli è stato assegnato il premio Nobel per l'economia. Negli anni Ottanta ha approfondito il tema delle economie partecipative, in cui i lavoratori intervengono nella proprietà del capitale; particolarmente interessante il saggio Agathotopia (1989), in cui si descrive un'economia ideale basata sui principi partecipativi. Nel 1993 ha pubblicato Liberty, Equality and Efficiency e, nel 1995, Full Employment regained? An Agathotopian Dream.

Media


Non sono presenti media correlati