Questo sito contribuisce alla audience di

Medvedev, Dmitrij Anatol'evič

uomo politico russo (Leningrado, oggi San Pietroburgo 1965). Laureato in giurisprudenza nell'università di Leningrado, dove ha insegnato dal 1991 al 1999. Nel 1991 al 1996 si è occupato delle relazioni pubbliche di V. Putin, quando era sindaco della città. Nel 2000 ha iniziato a lavorare per l'ufficio del Presidente della Federazione Russa, diventando uno dei più stretti collaboratoti di Putin. Dopo aver presieduto il consiglio di amministrazione di Gazprom a più riprese dal 2001 al 2003, in quello stesso anno diventava capo dell'ufficio presidenziale. Nel 2005 è stato nominato primo ministro e nel marzo del 2008, come unico candidato di Russia Unita, vinceva le elezioni presidenziali. Nel maggio dello stesso anno riceveva l'incarico di presidente della Federazione Russa e nominava Putin premier.