Questo sito contribuisce alla audience di

Meerson, Lazare

scenografo del cinema francese di origine russa (? 1900-Londra 1938). Autore delle ricostruzioni in studio di una Parigi più vera di quella reale per i film di R. Clair, fu probabilmente il più geniale architetto del cinema, maestro di una generazione di scenografi in Francia e altrove. Mise i suoi spazi lisci e nudi, quasi astratti, le sue geometrie liriche influenzate dal cubismo, le sue stilizzazioni ironiche e le sue evocazioni storiche corpose al servizio sia di Clair in tutta la sua opera maggiore, sia di J. Feyder fino alla splendente Kermesse eroica (1935) e con questi registi lavorò anche in Gran Bretagna, dove tuttavia l'impegno spettacolare andò a detrimento della purezza dello stile.

Media


Non sono presenti media correlati