Questo sito contribuisce alla audience di

Meiji Bijutsu-kai

circolo artistico giapponese fondato subito dopo il 1880 da Asai Chū e da Kawamura Kiyoo, esponenti della pittura giapponese di tendenza occidentalizzante. Importanti contributi furono apportati al gruppo dall'adesione successiva di Kuroda Seiki e di Kume Keiichirō, che più tardi diedero vita a un sodalizio di pittori denominato Hakuba-kai. L'attività del Meiji Bijutsu-kai, che nel 1902 assunse il nome di Taihei Yōga-kai, durò fino all'inizio del periodo Showa (1926).

Media


Non sono presenti media correlati