Questo sito contribuisce alla audience di

Meisl, Karl

commediografo austriaco (Laibach 1775-Vienna 1853). Significativo rappresentante della commedia popolare viennese, ebbe spirito mordace e ironico, che si manifestò nelle sue “caricature mitologiche” (Die Entführung der Prinzessin Europa, 1816; Il rapimento della principessa Europa, ecc.), nelle sue parodie di opere teatrali alla moda, nelle sue farse fantastiche. Particolari effetti Meisl seppe trarre dalla mescolanza tra personaggi allegorici e personaggi della vita quotidiana di Vienna.

Media


Non sono presenti media correlati