Questo sito contribuisce alla audience di

Meistersang o Meistergesang

(canto dei Maestri). Scuola poetica e musicale di estrazione borghese e popolare sorta in Germania alla fine del Trecento al declino dell'aristocratico Minnesang. I Meistersinger erano riuniti in confederazioni all'interno delle quali esistevano numerose sottoclassi corrispondenti al vario grado di abilità dei singoli membri, e la loro attività era regolata da un minuzioso cerimoniale e da un complesso di rigide norme (raccolte nella cosiddetta Tabulatur) che prevedevano i minimi particolari della composizione dei testi e delle melodie. Il Meistersang ebbe vasta diffusione in tutta la Germania, ma conobbe a cominciare dall'inizio del Seicento un rapido declino, anche se in qualche centro continuò sino al sec. XIX. Tra i più celebri Meistersinger furono Conrad Nachtigall, Hans Folz, Sebastian Wilde, Adam Puschmann e Hans Sachs, immortalato da R. Wagner nei Maestri cantori di Norimberga.

Media


Non sono presenti media correlati