Questo sito contribuisce alla audience di

Menšikov, Aleksandr Danilovič

generale e uomo di Stato russo (? 1673-Berëzov, Siberia, 1729). Favorito di Pietro il Grande, fu nominato principe, maresciallo e presidente del Ministero della Guerra. Morto Pietro, Menšikov volle sul trono la vedova di lui, Caterina, la cui politica egli diresse, arricchendosi intanto a dismisura. Tentò di maritare sua figlia a Pietro IIede al trono, ma altri nobili si coalizzarono contro di lui, lo inimicarono col futuro genero e lo fecero relegare in Siberia.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->