Questo sito contribuisce alla audience di

Meneghìn, Dino

cestista italiano (Alano di Piave, Belluno, 1950). Considerato uno dei più forti giocatori italiani di tutti i tempi, ha giocato in serie A con le squadre di Varese, di Milano e Trieste, vincendo dodici scudetti, sette Coppe dei Campioni, tre Coppe Intercontinentali, una Coppa delle Coppe e una Coppa Korac. In Nazionale, nella quale ha giocato 271 volte segnando 847 punti, ha vinto un titolo europeo (1983), una medaglia d'argento olimpica (Mosca 1980) e due medaglie di bronzo agli Europei del 1971 e 1973. Nel 2003 è stato inserito nella Hall of Fame, massimo riconoscimento internazionale per un cestista, mentre nel 2009 è stato eletto Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro.

Media


Non sono presenti media correlati