Questo sito contribuisce alla audience di

Meng Hao-jan

poeta cinese (Hsiangyang, provincia dell'Hupeh, 689-? 740). Visse da eremita e in povertà. Le sue liriche, che entrarono a far parte dell'antologia delle Trecento liriche T'ang, sono delicati quadri naturalistici.

Media


Non sono presenti media correlati