Questo sito contribuisce alla audience di

Metallìfere, Colline-

regione montuosa della Toscanaoccidentale (Antiappennino toscano), compresa tra la costa tirrenica a W e la valle dell'Ombrone a E e a SE; priva di una precisa unità orografica, culmina a 1060 m nel monte Le Cornate. Le colline, costituite da rocce cenozoiche, erano ricche di giacimenti di minerali di ferro, rame e zinco, antimonio e piriti, che nei secoli passati e fino alla seconda metà del sec. XX costituirono il principale complesso minerario dell'Italia continentale, ma sono ormai abbandonati. Ancora attivo, invece, è lo sfruttamento dei soffioni boraciferi di Larderello. I centri principali sono Siena, Colle di Val d'Elsa, Volterra, Larderello, Massa Marittima e Roccastrada.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->