Questo sito contribuisce alla audience di

Metaxàs, lìnea-

sistema di fortificazioni sul modello della linea Maginot, eretto per volontà del generale greco I. Metaxàs ai confini della Grecia con la Bulgaria. All'atto dell'invasione nazista (6 aprile 1941) il suo tratto occidentale, all'incontro delle frontiere greca, iugoslava e bulgara, non era ancora terminato: nonostante la difesa accanita sul tratto orientale, perciò, l'armata tedesca poté agevolmente aggirare le linee e invadere la Grecia.