Questo sito contribuisce alla audience di

Michel, Hartmut

biochimico tedesco (Ludwigsburg 1948). Laureatosi a Würzburg, lavorò all'Istituto Max Planck per la biochimica di Martinsried (Monaco di Baviera) sul complesso proteico responsabile della fotosintesi in un batterio fotosintetico. Riuscì, usando un particolare tensioattivo e un adatto solvente, a ottenere sotto forma cristallina una serie di proteine, di cui i suoi colleghi J. Deisenhofer e R. Huber stabilirono la struttura mediante analisi ai raggi X. Per questa ricerca, che è servita a chiarire alcuni punti del complesso meccanismo della fotosintesi, i tre biochimici tedeschi hanno ricevuto il premio Nobel per la chimica 1988. Dal 1987 Michel è divenuto capo della nuova divisione per la biofisica dell'Istituto Max Planck di Francoforte sul Meno.

Media


Non sono presenti media correlati