Questo sito contribuisce alla audience di

Miciński, Tadeusz

scrittore polacco (Łódź 1873-Belorussia 1918). Legato alle correnti modernistiche, fu un precursore dell'espressionismo e del surrealismo. Tra le sue opere principali figurano la raccolta di liriche Nel crepuscolo delle stelle (1902), il romanzo simbolistico Nietota (1910), la tragedia Bazilissa Teofanu (1909) e il dramma espressionistico sulla rivolta dei marinai di Odessa nel 1905 La corazzata Potëmkin (1906).

Media


Non sono presenti media correlati