Questo sito contribuisce alla audience di

Milius, John

regista cinematografico statunitense (Saint Louis 1944). Sceneggiatore e regista dal taglio robusto e non privo di certa romanticheria “fordiana”, s'è rivelato come uno dei cineasti di Hollywood più importanti degli anni Settanta, scrivendo copioni (Ispettore Callaghan, il caso Scorpio è tuo, 1971; L'uomo dai sette capestri, 1972; Corvo rosso non avrai il mio scalpo,1972; Apocalypse Now, 1979) e poi dirigendo film di grande respiro drammatico ed epico. Dopo Dillinger (1973), ha raggiunto il culmine della sua opera con l'esotico Il vento e il leone (1975) e soprattutto con Un mercoledì da leoni (1978), storia nostalgica del trapasso dalla giovinezza alla maturità di tre campioni di surf. Dopo aver diretto Conan il barbaro (1982), Alba rossa (1984), Addio al re (1988), L'ultimo attacco (1991), si è segnalato come sceneggiatore di Geronimo (1993) dir W. Hill e di Sotto il segno del pericolo (1994) di Phillip Noyce. Nel 1997 è tornato alla regia con il film per la televisione Rough Riders, mentre è datato 2002 il suo ritorno al cinema con il film The Fantasy Collection.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti