Questo sito contribuisce alla audience di

Millais, sir John Everett

pittore inglese (Southampton 1829-Londra 1896). Compì gli studi alla Royal Academy e nel 1848, con D. G. Rossetti e W. H. Hunt, fondò la Confraternita preraffaellita, il cui intento era di opporsi al raffaellismo accademico attraverso una semplicità arcaica e una cura minuziosa del disegno. Al periodo della sua partecipazione al sodalizio risalgono le opere migliori, nelle quali il procedimento analitico dell'esecuzione è sostenuto da una estrema abilità tecnica (La bottega del falegname, 1850; Ofelia, 1852; Londra, Tate Gallery), non senza concessioni al patetico e al sentimentale (La giovane cieca, 1856, Birmingham, City Museum and Art Gallery). Si staccò poi dagli altri membri del movimento per volgersi a una pittura di gusto più accademico (Infanzia di Raleigh, 1870, Londra, National Gallery; Passaggio a Nord-Ovest, 1874, Londra, Tate Gallery). Intensa fu anche la sua attività xilografica che rispondeva al programma preraffaellita volto a una più ampia divulgazione sociale dell'arte.

Media

Sir John Everett Millais.Sir John Everett Millais.