Questo sito contribuisce alla audience di

Miller, Glenn

trombonista e direttore d'orchestra jazz statunitense (Clarinda, Iowa, 1904-Canale della Manica 1944). Musicista dal mestiere impeccabile ma non originale, fu a capo (1937-42) di un'orchestra da ballo semi-jazzistica che divenne la più celebre d'America (In the Mood, Tuxedo Junction, Pennsylvania 6-5000). Arruolato in aviazione, diresse un'orchestra militare; morì in volo sulla Manica, bombardato per errore da un aereo alleato. Fu il simbolo stesso dello stile swing, e della sua riduzione a perfetto prodotto industriale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti