Questo sito contribuisce alla audience di

Milstein, Nathan

violinista russo, naturalizzato statunitense (Odessa 1904-Londra 1992). Studiò a Pietroburgo con L. Auer e a Bruxelles con E. Ysaye. Nel 1928 si trasferì negli Stati Uniti, affermandosi come uno dei maggiori virtuosi del violino. Si cimentò in un repertorio vastissimo, dai compositori barocchi ai contemporanei, segnalandosi soprattutto come interprete della musica classica e romantica.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti