Questo sito contribuisce alla audience di

Minkowski, Hermann

matematico lituano (Aleksótas, Kaunas, 1864-Gottinga 1909). Insegnò al Politecnico di Zurigo, dove fu maestro di Einstein, e dal 1902 all'Università di Gottinga. Studiò la teoria delle forme quadratiche a coefficienti interi; successivamente sviluppò una teoria invariantiva delle forme quadratiche aritmetiche ed elaborò una concezione geometrica della teoria dei numeri. È noto soprattutto per aver dato una formulazione geometrica della relatività ristretta di Einstein, nella quale spazio e tempo sono concepiti come un unico continuo quadridimensionale.

Dati i numeri reali o complessi, a₁, a₂,..., a, b₁, b₂,..., b, e dato un intero p≥1, si ha che

Spazio (detto anche cronotopo) a quattro dimensioni, di cui una è il tempo, che consente un'interpretazione geometrica della teoria della relatività ristretta di Einstein; è sinonimo di spazio-tempo.