Questo sito contribuisce alla audience di

Mique, Richard

architetto francese (Nancy 1728-Parigi 1794). È il principale esponente di una famiglia di architetti di origine alsaziana attivi a Nancy nei sec. XVII-XVIII. Allievo a Parigi di J. F. Blondel, lavorò dapprima a Nancy come architetto del re Stanislao di Polonia (porte di S. Stanislao e di S. Caterina), quindi a Parigi (dal 1766) realizzando per la regina Maria Leszczyńska il convento delle Orsoline (ora liceo Hoche) a Versailles. Nominato nel 1775 primo architetto di Luigi XVI, si dedicò alla sistemazione di una parte del parco del Trianon, dove costruì il tempio dell'Amore, il belvedere, il rustico, la cappella e il teatro, in uno stile classicheggiante in cui confluiscono elementi palladiani e modi della tradizione francese.