Questo sito contribuisce alla audience di

Mitscherlich, Eilhard

chimico tedesco (Neuende, Javer, 1794-Schöneberg 1863). Discepolo di J. Berzelius, compì ricerche su composti inorganici e organici: scoprì l'acido selenico, studiò l'acido permanganico e la naftalina. La sua fama è legata alla scoperta (1819) delle relazioni fra strutture cristalline e costituzione chimica dei composti (legge dell'isomorfismo).