Questo sito contribuisce alla audience di

Molina, Mario

chimico-fisico statunitense di origine messicana (Città di Messico 1943). Ricercatore al Dipartimento delle scienze della Terra, dell'atmosfera e dei pianeti del Massachusetts Institute of Technology. Vincitore del premio Nobel per la chimica nel 1995, insieme a P. Crutzen e F.S. Rowland per la scoperta del ruolo dei gas clorofluorocarburi (CFC) nei processi si distruzione dell'ozono atmosferico.