Questo sito contribuisce alla audience di

Mollet, Armand-Claude

architetto francese (? 1670-Parigi 1742). Appartenente a una famiglia di architetti specializzati nella sistemazione di giardini, fu nominato nel 1698 “contrôleur des bâtiments du roi, jardins, arts et manifactures”. Le sue opere più note, realizzate a Parigi, sono l'Hôtel Mazarin e l'Hôtel d'Évreux (ora Eliseo), in stile classicheggiante.

Collegamenti