Questo sito contribuisce alla audience di

Monimiàcee

sf. pl. [sec. XIX; dal greco mónimos, fisso, stabile]. Famiglia (Monimiaceae) di piante dell'ordine Laurali con ca. 150 specie di erbe e arbusti sempreverdi diffusi nelle regioni calde dell'emisfero australe. Presentano foglie opposte o verticillate, fiori per lo più unisessuali, di varia struttura, e falsi frutti carnosi, talvolta commestibili. Generi più importanti sono Peumus, Hedycarya e Monimia, cui appartengono varie specie utili per il legname o per le proprietà officinali, o di valore ornamentale.

Collegamenti