Questo sito contribuisce alla audience di

Monisteroidèi

sm. pl. [da mono-+greco hystéra, utero+-oide]. Ordine (Monhysteroidea) di Nematodi Adenoforei della sottoclasse dei Cromadori, di piccole dimensioni con cuticola liscia o appena anulata, talvolta ornata di setole; sono forniti di ghiandole caudali adesive e anfidi circolari; l'apparato escretore è molto ridotto o manca del tutto. Conducono vita libera per lo più in mare, ma anche in acqua dolce o in ambienti umidi terrestri. Paramonhystera paranormandica è presente nel Mediterraneo.