Questo sito contribuisce alla audience di

Monsigny, Pierre-Alexandre

compositore francese (Fauquembergues, Saint-Omer, 1729-Parigi 1817). Stabilitosi a Parigi nel 1749, intraprese studi di composizione, e nel 1759 fece rappresentare con successo la sua prima opera, Les aveux indiscrets. Da allora fino al 1777 compose una quindicina di opéras-comiques, tra cui Le roi et le fermier (1762), Le déserteur (1769), La belle Arsène (1773), Félix ou L'enfant retrouvé (1777). La felice vena melodica e il sicuro senso teatrale ne fecero, insieme con Philidor e Grétry, uno dei creatori dell'opéra-comique.