Questo sito contribuisce alla audience di

Montagna/Montan

comune in provincia di Bolzano (24 km), 497 m s.m., 18,91 km², 1480 ab. (montagnesi/Montaner), patrono: san Bartolomeo (24 agosto).

Centro situato alla sinistra dell'Adige. Feudo dei signori d'Enn, che vi ebbero un castello, passò ai conti di Tirolo nel 1275. § Domina il pittoresco paese il castel d'Enn, del sec. XII, restaurato nel sec. XVI e alla fine del sec. XIX. La parrocchiale, rifatta in epoca moderna, conserva il campanile originale a bifore e trifore. A Pinzano nella chiesa di Santo Stefano sono opere del sec. XV, tra cui affreschi, vetrate e un trittico di Hans Klocker. § L'agricoltura produce mele, pere, cereali e uva da vino. Il comparto manifatturiero è attivo nei settori enologico (Blauburgunder dell'Alto Adige) e della lavorazione del legno. In crescita il turismo.