Questo sito contribuisce alla audience di

Montagna Bianca

rilievo collinare (380 m) a W di Praga (Repubblica Ceca), presso cui si combatté nel 1620 la battaglia decisiva della guerra fra i Cechi e i cattolici. In ceco, Bílá hora; in tedesco, Weisser Berg.

L'esercito della Lega cattolica, guidato da Massimiliano I di Baviera, vi sconfisse l'8 novembre 1620, nei pressi di Praga, l'elettore palatino Federico V, eletto re di Boemia dai ribelli protestanti. La battaglia concluse la fase boemo-palatina della guerra dei Trent'anni.