Questo sito contribuisce alla audience di

Montholon, Charles Jean Tristan

militare francese (Parigi 1783-1853). Volontario nelle guerre della Francia rivoluzionaria, si distinse poi in quelle napoleoniche diventando aiutante di campo dell'imperatore durante i Cento giorni. Lo seguì con immutata fedeltà a Sant'Elena, ne raccolse l'ultimo respiro e fu l'esecutore testamentario delle sue ultime volontà. Ritornato in Francia, pubblicò Mémoires pour servir à l'histoire de France sous Napoléon. Nel 1840 prese parte alla spedizione di Luigi Napoleone a Boulogne-sur-Mer. Dopo il colpo di Stato del 2 dicembre 1851 fu nominato ministro degli Interni, ma subito dopo si ritirò dalla vita politica.