Questo sito contribuisce alla audience di

Montignóso

comune in provincia di Massa-Carrara (5 km da Massa), 110 m s.m., 16,67 km², 10.023 ab. (montignosini), patrono: san Vito (15 aprile).

Centro esteso nella riviera apuana; sede comunale è Piazza. Sorto ai piedi di un antichissimo castello degli Aghinolfi, fu conquistato nel 1267 dai lucchesi che ne mantennero il possesso fino all'epoca napoleonica. Da segnalare i resti del castello degli Aghinolfi e la parrocchiale di Sant'Eustachio, con sculture e tavole dei sec. XIV-XV. § L'economia è attiva nei settori dell'escavazione e del trattamento dei lapidei, dei materiali da costruzione, metalmeccanico ed edile. Sviluppato il turismo balneare nella rinomata area costiera di Cinquale. § Vi nacque Carlo Sforza (1872-1952), diplomatico e uomo politico.