Questo sito contribuisce alla audience di

Moore, Stanford

biochimico statunitense (Chicago 1913-New York 1982). Fu professore al Rockefeller Institute e presidente (1966) della Società americana di biochimica. Con C. B. Anfinsen e W. H. Stein ottenne (1972) il premio Nobel per le ricerche sulla struttura e la funzione dell'enzima ribonucleasi. Si occupò inoltre della caratterizzazione dei carboidrati, della determinazione cromatografica degli amminoacidi e delle strutture molecolari delle proteine.