Questo sito contribuisce alla audience di

Morèlli

famiglia di attori teatrali italiani attiva dal sec. XVIII. La sua presenza sulle scene iniziò verso il 1789 con Antonio (Venezia 1769-1827), che fu anche capocomico ed ebbe accanto come primattrice la moglie Adelaide Salsilli, pure veneziana. Dalle loro nozze nacque Alamanno (Brescia 1812-Scandicci 1893), il massimo esponente della famiglia. Da suo figlio Amilcare e da Narcisa Brillanti, comici tutti e due, nacque Elvira, detta Rina.

Collegamenti