Questo sito contribuisce alla audience di

Morétti, Marcèllo

attore drammatico italiano (Venezia 1910-Roma 1961). Attivo dal 1940, legò il suo nome all'interpretazione – esemplare per finezza, estro e vivacità – della maschera di Arlecchino in Arlecchino servitore di due padroni, condotta dal 1947 al 1960, sotto la guida di G. Strehler, al Piccolo Teatro di Milano e nelle trionfali tournées con cui la compagnia portò il lavoro goldoniano in tutto il mondo. Al Piccolo Teatro e in altre sale italiane M. fu però anche interprete di sempre moderno impegno di molti altri lavori goldoniani e di copioni di Molière (Sganarello nel Medico volante), Toller, Brecht (Wang in L'anima buona di Seciuan), ecc.