Questo sito contribuisce alla audience di

Morgenstern, Christian

scrittore tedesco (Monaco 1871-Merano 1914). Giornalista a Berlino, fu amico dei fratelli Hart; più tardi aderì all'antroposofia di Rudolf Steiner. È famoso per le due raccolte di poesie satirico-grottesche Galgenlieder (1905; Canti della forca) e Palmström (1910), in cui ottiene, attraverso analogie foniche, deformazioni semantiche e interpretazione letterale delle metafore, effetti originalissimi. Assai meno valida è la sua lirica religiosa. Fu anche traduttore di scrittori scandinavi.