Questo sito contribuisce alla audience di

Morris, Desmond John

etologo e sociologo inglese (Purton 1928). Direttore della sezione mammiferi della Zoological Society di Londra, ha divulgato con molta abilità le sue ricerche di etologia e comportamento umano: The Biology of Art: A Study of the Picture-Making Behaviour of the Great Apes and its Relationship to Human Art (1966; Biologia dell'arte: studio sul comportamento artistico delle scimmie nei suoi rapporti con l'arte umana), The Naked Ape (1968; La scimmia nuda), The Human Zoo (1969; Lo zoo umano), Intimate Behaviour (1971; Il comportamento intimo), Manwatching (1978; trad. it. L'uomo e i suoi gesti), The Soccer Tribe (1981; La tribù del calcio); The Naked Eye, Travels in Search of Human Species (2001; trad. it. L'occhio nudo. Giro del mondo alla scoperta dell'uomo). Nel 2005, a quasi quarant'anni di distanza dal grande successo de La scimmia nuda, ha affrontato ne L'animale donna un'attenta e rigorosa descrizione della donna, a cavallo tra antropologia e biologia; utilizzando il corpo femminile come una sorta di mappa, l'etologo spiega funzioni, biologia e cultura legati all'universo della donna.