Questo sito contribuisce alla audience di

Mosquito

aeroplano da combattimento inglese della De Havilland, fra i più riusciti e versatili della seconda guerra mondiale. Bimotore con struttura in legno, era estremamente maneggevole e veloce (610-656 km/h secondo le versioni; l'autonomia era di oltre 2000 km). Fu impiegato come caccia notturno (armamento: 4 cannoncini da 20 mm e 4 mitragliatrici), cacciabombardiere (4 cannoncini, 4 mitragliatrici, 900 kg di bombe), bombardiere (1800 kg di bombe; privo di armamento difensivo perché la velocità gli consentiva di sottrarsi alla caccia avversaria) e ricognitore fotografico. Ne furono prodotti 13.000 esemplari.

Collegamenti