Questo sito contribuisce alla audience di

Muṣṭafā Rešid Pascià

uomo politico ottomano (İstanbul 1800-1858). Diplomatico valente, fu fautore delle riforme (tanẓīmāt) e ispiratore del Khatt-i sherīf (nobile rescritto) del 1839. Dopo il 1846 fu chiamato al gran visirato ogni volta che il partito delle riforme prendeva il sopravvento. Diresse efficacemente la politica estera ottomana al tempo della guerra di Crimea (1853-55) e del Congresso di Parigi (1856).

Collegamenti