Questo sito contribuisce alla audience di

Muallafat

stazione preistorica irachena nei pressi di Mosul, nell'alta valle del Tigri, in cui si sono trovati i resti di insediamenti permanenti che risalgono al VII millennio a. C., con numerose figurine zoomorfe rinvenute insieme a vasi di pietra, asce, macine e macinelli usati per i cereali di una primitiva coltivazione. I reperti litici sono di piccole dimensioni, simili a quelli della coeva stazione di Karim Shahir. Il complesso viene attribuito alla fase preceramica del Neolitico del Vicino Oriente.