Questo sito contribuisce alla audience di

Muehl, Otto

artista austriaco (Grodnan 1925). Pittore, performer, scrittore e filmmaker, si è formato all'Accademia di belle arti di Vienna, ma si è presto stancato delle tecniche pittoriche. Tra i fondatori del Wiener Aktionismus, ha realizzato happening suggestivi e fortemente espressivi in cui erano coinvolti corpi, oggetti, materiali, in modo da creare nello spettatore un coinvolgimento emotivo tanto intenso da portarlo fino a una sorta di catarsi. Ciò implicava la sottomissione di corpi maschili e femminili a varie forme di abuso fisico rituale o, dal 1964, a oggettificazione, e che erano documentati da fotografie e video (Azione materiale n. 10: natura morta con testa di donna e testa di porco).